Torna al men¨ principale della Contraccezione

 

Sito a cura del Dott. Salvatore Pollina

 

La spirale

Clicca sull'immagine sottostante per visualizzare la legenda dei simboli.

 

La spirale o dispositivo intrauterino (IUD) Ŕ un piccolo oggetto che viene introdotto nella cavitÓ uterina e lý viene lasciato per evitare la gravidanza. L'introduzione, che deve essere eseguita da un ginecologo, si effettua generalmente negli ultimi giorni di una normale mestruazione. In commercio ne esistono di varie forme. La durata di questi dispositivi   varia   dai    3  ai  5 anni. L'efficacia   Ŕ   elevata    (seconda solo a quella della pillola). Solitamente Ŕ ben tollerata e non dÓ alcuna sensazione di presenza all'interno dell'utero; a volte per˛ provoca un allungamento della durata del flusso mestruale e pu˛ aumentare i dolori mestruali. La spirale Ŕ particolarmente indicata nelle donne che hanno giÓ avuto figli.

 

Sito a cura del Dott. Salvatore Pollina

 

Torna al men¨ principale della Contraccezione