Torna al men¨ principale di SterilitÓ e Fecondazione

Torna al men¨ principale della Fecondazione

 

Sito a cura del Dott. Salvatore Pollina

 

Raccolta di sperma.

 

Il vostro congiunto vi darÓ il suo sperma il giorno del prelievo. La raccolta, effettuata in funzione dell’ora del prelievo, si fa tramite masturbazione al laboratorio di Fecondazione in Vitro. Al proprio domicilio un termine di astinenza di 2 giorni minimo e 3 giorni massimo prima della raccolta Ŕ consigliato per una migliore qualitÓ dello sperma. Non dimenticate di segnalare eventuali difficoltÓ di raccolta. Deve essere prelevato in modo sterile, raccolto in contenitori che vi darÓ il biologo. Lavarsi molto accuratamente le mani e i genitali prima della raccolta. Attenzione: Ŕ importante, per il successo del tentativo, rispettare le direttive che l’Úquipe biologica vi darÓ in modo che il prelievo sia effettuato nelle condizioni migliori. Una seconda raccolta pu˛ eventualmente esservi richiesta, non lasciate l’ospedale senza averne informato l’Úquipe biologica. In caso di utilizzo di "paillette" di sperma congelato, queste ultime dovranno essere depositate al laboratorio qualche giorno prima del prelievo di ovociti. Dovete quindi avvertire prima il laboratorio del giorno del deposito.

 

Sito a cura del Dott. Salvatore Pollina

 

Torna al men¨ principale di SterilitÓ e Fecondazione

Torna al men¨ principale della Fecondazione